Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech
Afrikaans Arabic Catalan Chinese traditional English French German Japanese Portuguese Russian Turkish

Displaying items by tag: san giuseppe

Giovedì, 14 Marzo 2024 16:48

Un provvido custode

Condividi i nostri contenuti!

Per coltivare un’autentica devozione a san Giuseppe, è utile (e anche semplice) tornare a santa Teresa d’Avila. È vero che, prima di lei, altri santi hanno raccomandato di venerare il santo Patriarca, ma lei è la più autorevole, la più ascoltata. 

Published in spigolature
Martedì, 01 Marzo 2011 15:19

Nazareth: l'apprendistato del vivere

Condividi i nostri contenuti!

di don Mario Carrera

Per me hanno sempre avuto un grande fascino le parole di Paolo VI pronunciate a Nazareth in occasione della sua visita in Terra Santa. In quella circostanza il saggio maestro faceva appello agli anni della sua infanzia e, senza alcun pudore, il Papa diceva: «Oh, come vorremmo ritornare fanciulli e metterci a questa sublime scuola di Nazareth». In quel paesino, in quella santa famiglia, come in uno scrigno, Dio aveva collocato i tesori della creatività: l’obbedienza amorosa di Giuseppe, la disponibilità di Maria a pronunciare il suo sì e il grande capolavoro di umanità che fu Gesù. Fu proprio all’ombra di Giuseppe e di Maria che, in quella casa, Gesù imparò a essere uomo.

Published in Marzo 2011
Martedì, 01 Marzo 2011 15:19

Nazareth: l'apprendistato del vivere

Condividi i nostri contenuti!

di don Mario Carrera

Per me hanno sempre avuto un grande fascino le parole di Paolo VI pronunciate a Nazareth in occasione della sua visita in Terra Santa. In quella circostanza il saggio maestro faceva appello agli anni della sua infanzia e, senza alcun pudore, il Papa diceva: «Oh, come vorremmo ritornare fanciulli e metterci a questa sublime scuola di Nazareth». In quel paesino, in quella santa famiglia, come in uno scrigno, Dio aveva collocato i tesori della creatività: l’obbedienza amorosa di Giuseppe, la disponibilità di Maria a pronunciare il suo sì e il grande capolavoro di umanità che fu Gesù. Fu proprio all’ombra di Giuseppe e di Maria che, in quella casa, Gesù imparò a essere uomo.

Published in Marzo 2011
Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech