Benvenuti su Pia Unione del Transito   Click to listen highlighted text! Benvenuti su Pia Unione del Transito Powered By GSpeech
Text Size

Novena 2016 in onore di San Giuseppe

Il Calendario 2016

Fai la tua offerta!


Del tempo con San Giuseppe

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Confidenziale

Alleluia! Cristo è Risorto

di Mario Carrera

Mi sto incamminando verso la Pasqua di resurrezione con una parola “martellante” di san Paolo «Completo nella mia carne quello che manca ai patimenti di Cristo». A quei patimenti manca solo la mia solidale partecipazione, creare uno spazio, una culla calda di amore per ricevere, come dice il profeta Ezechiele, «un cuore nuovo,

Read More

Presentazione di Gesù al Tempio

di Mario Carrera

La liturgia della Chiesa è sempre madre e maestra e ci accompagna nella crescita della fede. Le diverse tappe delle celebrazioni liturgiche rendono contemporanei gli eventi registrati nella storia e rinnovano lo stupore di una presenza. Nella liturgia il passato si fa presente e si riempie di futuro. Per questo possiamo dire

Read More

Anno della misericordia 2016

di Mario Carrera

Il tempo e lo spazio sono due elementi essenziali alla vita di fede. Il tempo è per la ricerca e lo spazio per il pellegrinare nei sentieri della vita. Anche la «Porta», che in quest’anno siamo invitati a varcare, è il simbolo di un itinerario verso la terra promessa vivificata da un clima

Read More
  • Pasqua, nuova alba di un'umanità ri-creata
  • Festa della luce per illuminare la vita
  • La misericordia non è un’idea ma un’esperienza da vivere

Spiritualità e famiglia

Camminare insieme in reciproco servizio sorretti d...
Camminare insieme in reciproco servizio sorretti dall’amore

Sinodo sulla famiglia di Gianni Gennari Due Sinodi (2014 e 2015) voluti da Papa Francesco. La no [ ... ]

Nonni: mamme e papà due volte
Nonni: mamme e papà due volte

Il Papa alle generazioni in un cammino solidale La domenica precedente all’apertura del Sinodo sp [ ... ]

Il desiderio

Conoscere se stessi per conoscere Dio
Conoscere se stessi per conoscere Dio

di Giovanni Cucci   Questo percorso di conoscenza di sé non è certo opzionale: senza una suffic [ ... ]

L'importanza fondamentale della Parola di Dio
L'importanza fondamentale della Parola di Dio

di Giovanni Cucci Un ulteriore aiuto per riconoscere la verità del desiderio è dato dal confronto [ ... ]

Coltivare il desiderio sorgente di vita bella
Coltivare il desiderio sorgente di vita bella

Solo profonda spiritualità riesce a far scaturire risorse insospettate per realizzare i propri desi [ ... ]

La crescita spirituale fruttifica nell’umiltà
La crescita spirituale  fruttifica nell’umiltà

Solo un amore vero ordina i desideri. Essi sono, allora, espressione di un amore equilibrato e liber [ ... ]

Concilio e mondo contemporaneo

Popoli in cammino verso una fraternità possibile
Popoli in cammino verso una fraternità possibile

La «Gaudium et Spes»
vita è sempre tempo favorevole di Madre Anna Maria Cánopi Con questa  [ ... ]

Accogliere, edificare e custodire la Pace
Accogliere, edificare e custodire la Pace

La «Gaudium et Spes» di Madre Anna Maria Cànopi All’inizio della Costituzione conciliare Ga [ ... ]

Il mistero della morte
Il mistero della morte

La «Gaudium et Spes» di Madre Anna Maria Canopi osb L’atmosfera del mese di novembre si pres [ ... ]

La famiglia: trinità umana, comunione d’amore
La famiglia: trinità umana, comunione d’amore

La "Gaudium et Spes" di Madre Anna Maria Cánopi, osb Dopo aver considerato sotto vari aspetti l [ ... ]

La missione dei battezzati nel mondo contemporaneo
La missione dei battezzati nel mondo contemporaneo

La "Gaudium et Spes" di Madre Anna Maria Cánopi, osb   Rileggendo la costituzione conciliare Ga [ ... ]

L'attività umana collaborazione con Dio
L'attività umana collaborazione con Dio

La "Gaudium et Spes" di Madre Anna Maria Cánopi «Con il suo lavoro e con il suo ingegno l’uomo [ ... ]

La dignità della persona
La dignità della persona

Nessuna creatura può essere considerata “scarto” o “peso insopportabile di Madre Anna Maria  [ ... ]

Tra l’ebbrezza dell’autonomia e la sete di infinit...
Tra l’ebbrezza dell’autonomia e la sete di infinito

La Chiesa è chiamata a essere fiaccola per accompagnare i processi culturali e sociali che riguarda [ ... ]

Pensare la fede: il credo

Il compimento della vita: perenne dialogo con Dio...
18 Feb 2015 15:49 - Super UserIl compimento della vita: perenne dialogo  con Dio

Trentesimo dialogo, e ultimo sul “Credo” di G. Gennari L’ultima volta siamo rimasti con l’ [ ... ]

La morte è doppia: una naturale e una spirituale
30 Lug 2014 11:47 - Super UserLa morte è doppia: una naturale  e una spirituale

di Gianni Gennari Riprendo la riflessione sul mistero del morire. La morte è vero “mistero”, c [ ... ]

Morire e risorgere: verbi da recuperare
16 Giu 2014 12:08 - Super UserMorire e risorgere: verbi da recuperare

di Gianni Gennari Quasi al termine del cammino! Dopo “Credo la Chiesa” ecco “la comunione dei [ ... ]

Camminare, edificare, testimoniare per una chiesa...
12 Mag 2014 12:56 - Super UserCamminare,  edificare, testimoniare per una chiesa santa

di Gianni Gennari Eccoci ancora… Il lungo cammino ci ha condotto alla Chiesa: “Credo la Chiesa, [ ... ]

Other Articles

Vita della Chiesa

  • Un esperto ricercatore delle tracce di Dio nella vita dell’uomo

    Se il centro dell’esperienza cristiana è il Cristo risorto, l’eucarestia cuore della presenza eterna ma già qui e ora per i credenti, l’impegno sociale e politico, la stessa riforma o rinnovamento della Chiesa diventavano secondari. Il rinnovarsi della comunità cristiana è la conseguenza di un cuore nuovo

    di Gianni Gennari

    Don Divo Barsotti, prete, maestro, mistico, solitario, nascosto, schivo e insieme trascinatore. Parlava poco, ma ha scritto moltissimo,

    Read More
  • Incontro con Gesù

    Il sacramento della riconciliazione

    di Gabriele Cantaluppi

    Nel 1989, con la lettera Aspetti della meditazione cristiana, la Congregazione per la dottrina della fede ha messo in guardia sulla difficoltà di uniformare stili cristiani e non cristiani di meditazione. Ancora nel 2003, in Una riflessione cristiana sulla “New Age”, il Pontificio Consiglio per la cultura ha richiamato che «la Chiesa evita qualsiasi concetto che sia affine a quelli della

    Read More
  • 1
  • 2

Il Santo Rosario

Sul Calvario trionfa l’amore
Sul Calvario trionfa l’amore

La morte di Gesù in croce: quinto mistero doloroso di Ottavio De Bertolis Qui troviamo tutto. Dur [ ... ]

La fatica del vivere sulle spalle di Gesù
La fatica del vivere sulle spalle di Gesù

La salita al Calvario: quarto mistero doloroso di Ottavio De Bertolis Nessuno di noi sale al Cal [ ... ]

La più prodigiosa corona regale umiliata nello sc...
La più prodigiosa corona regale  umiliata nello scherno

La coronazione di spine: terzo mistero doloroso  di Ottavio De Bertolis Quante volte nella Scri [ ... ]

Gesù alla colonna non ci ha amato per scherzo
Gesù alla colonna non ci ha amato per scherzo

La flagellazione: secondo mistero doloroso  di Ottavio De Bertolis   Contemplare la flagellazio [ ... ]

Il peso della solitudine
Il peso della solitudine

L’agonia del Signore nell’orto degli Ulivi: primo mistero doloroso  di Ottavio De Bertolis Po [ ... ]

Nasce un'umanità redenta
Nasce un'umanità redenta

La Pentecoste: terzo mistero glorioso di Ottavio De Bertolis   La discesa dello Spirito Santo  [ ... ]

All’umanità in cammino gesù ha aperto la porta ...
All’umanità in cammino gesù ha aperto la porta

L’Ascensione: secondo mistero glorioso di O. De Bertolis L’autore della lettera agli Efesini s [ ... ]

Nel tempio Gesù incontrò il popolo
Nel tempio Gesù incontrò il popolo

La presentazione di Gesù al tempio: quarto mistero gaudioso di Ottavio De Bertolis In questo quad [ ... ]

Video su don Guanella

La crisi: Il fallimento dell’attivismo

«La trascendenza di Dio, lungi dallo schiacciare l’uomo o dal diminuirlo, si comunica a lui e lo eleva a un livello più alto. Il Dio che supera l’uomo lo rende capace di superare se stesso».

di Giovanni Cucci

La persona, affettivamente matura, è colei che sa integrare la sua capacità riflessiva e intellettuale con le corrispondenti emozioni in modo che le scelte siano espressione concreta degli ideali coltivati e condivisi con libertà e gratuità.

In una visione volontaristica la vita è soprattutto opera dei nostri sforzi; le fragilità non possono trovare spazio, ma in questo modo non si notano più nemmeno le ricchezze e i differenti doni che costituiscono l’unicità preziosa di ciascuno. Caratteristica di questo approccio alla vita è di aver smarrito il senso della gratuità: il Signore ha cessato di essere il padrone della vigna, è diventato un collaboratore, al massimo il nostro “vicepresidente”. Per questo è bene che la crisi esploda e mandi in frantumi questo orgoglio possessivo. Il cardinale Daneels, arcivescovo di Bruxelles, confidava in proposito: «Quando torno a casa dopo una lunga giornata di lavoro, vado in cappella e prego. Dico al Signore: ‘Ecco, per oggi è finita. Adesso, siamo seri, questa diocesi è tua o mia?’ Il Signore dice: ‘Tu cosa ne pensi?’ E io rispondo: ‘Penso che sia tua’ ‘È vero, dice il Signore, è mia’. E allora dico: ‘Allora, Signore, tocca a te prendere la responsabilità della diocesi e dirigerla.

Leggi tutto: La crisi: Il fallimento dell’attivismo

Categoria principale: Spiritualità
Categoria: La crisi

San Giuseppe, uomo misericordioso e custode della Misericordia

di Paolo Antoci

San Giuseppe e la misericordia. Un “connubio” inusuale; siamo abituati a pensare, invece, alla sua Sposa, invocata tante volte come Madre o Regina “di Misericordia” o “della Misericordia”. Eppure anche san Giuseppe ha un aspetto singolare e non secondario che lo lega alla Misericordia e lo contraddistingue infatti come “uomo misericordioso”. In questo anno giubilare sulla misericordia, Papa Francesco, nella bolla d’indizione Misericordiae Vultus ci invita a estendere la nostra preghiera ai santi che «hanno fatto della misericordia la loro missione di vita» (MV 24). Perché dunque non pensare a san Giuseppe, il più grande fra i santi, in quanto è stato sposo della Madre della Misericordia e padre terreno di Gesù Cristo, Misericordia infinita?

Leggi tutto: San Giuseppe, uomo misericordioso e custode della Misericordia

Categoria: Culto di San Giuseppe

Nella “custodia” di san Giuseppe trionfa l’alleanza dell’umano con il divino

Giuseppe testimone della fedeltà di Dio alla nostra povera umanità

di Tarcisio Stramare

Chiamato ad essere il Custo­de del Redentore, « Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore e prese con sé la sua sposa » (Mt 1,24). Abbiamo in queste parole il compendio di quello che san Giuseppe è e di quanto san Giuseppe ha fatto, ossia la descrizione della figura e della missione del Custode di Gesù. La definizione gravita sul termine Redentore, ossia su Gesù il Redentore dell’uomo, tema centrale del cristianesimo e motivo dominante dell’annuncio di papa Giovanni Paolo II.

Leggi tutto: Nella “custodia” di san Giuseppe trionfa l’alleanza dell’umano con il divino

Categoria: Teologia di San Giuseppe

Altri articoli...

Pagina 1 di 76

Santi e liturgia del giorno

Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire

Don Luigi Guanella Santo

  • L'unità d'Italia e la vitalità della Chiesa
  • In casa Guanella
  • La famiglia di don Luigi Guanella

di Giacomo Martina

Accanto alle riforme attuate da Pio IX per il ripristino di una completa vita comune negli antichi

Read More

di Angelo Forti

Chi incomincia ad avere i capelli brizzolati ricorda il film di Ermanno Olmi L’albero degli zoccoli. Il

Read More

di Domenico Saginario

A Luigi Guanella, tramite la sua famiglia, giunse l’eredità solidale della sua gente. In quel tessuto sociale

Read More

Curiosità e parole utili

Il mondo?
04 Mar 2016 11:23 - Super User

In una casetta piccolissima, senza finestre né  [ ... ]

Leggi tutto...
Somiglianze spiacevoli ma reali
04 Feb 2016 14:51 - Super UserSomiglianze spiacevoli ma reali

Una volta un re doveva morire. Era un re assai p [ ... ]

Leggi tutto...
L'aquila e il falco
07 Gen 2016 16:49 - Super UserL'aquila e il falco

Racconta una leggenda sioux che, una volta, Toro B [ ... ]

Leggi tutto...
Il flauto di davide
03 Dic 2015 13:48 - Super UserIl flauto di davide

Ci andai da bambino. C’era un vecchio monaco sed [ ... ]

Leggi tutto...
Other Articles

 

I primi Cento anni di San Giuseppe al Trionfale

  • Occhi sul passato per leggere il futuro +

    di Mario Carrera L’acqua della storia passa voluminosa e imponente, sedimentando sul letto del fiume schegge del metallo prezioso. L’abilità Read More
  • La memoria fonte di speranza +

    di Mario Carrera Scriveva Jean Vanier, l’animatore di tanti focolari della carità verso le persone handicappate, che «ogni comunità deve Read More
  • Il Quartiere Trionfale agli occhi di don Guanella +

    di Fabio Pallotta Roma d’altri tempi Roma si sviluppò in un modo anomalo rispetto alle grandi capitale europee. Roma restò Read More
  • 1
Click to listen highlighted text! Powered By GSpeech